Per un problema tecnico non sono più visibili le ultime immagini pubblicate nel blog. Ci stiamo impegnando per inserirle di nuovo, partendo dalle più recenti. Ci vorrà del tempo perché purtroppo le foto perse sono circa 2000. Ci scusiamo per l’inconveniente.

14 giugno 2010

NUOVI INGRESSI AL RIFUGIO

Negli ultimi mesi diversi ospiti del Rifugio hanno trovato una famiglia: Rintintin – la cui adozione ci ha particolarmente commossi - Lisa, Mac, Nathan, Info ed Alfio, oggi hanno una casa, qualcuno accanto e orizzonti profondi davanti agli occhi. I loro box, però, non sono rimasti vuoti a lungo. Nuovi abbandoni, nuove vite rifiutate, storie diverse ma - in fondo - tristemente simili.Vi presentiamo gli Ospiti appena arrivati, nella speranza che tra loro ci sia l’amico che state cercando.

LARALara è una dolcissima breton, paffuta e pigra. Ai boschi e alla caccia preferisce un cuscino morbido su cui riposare, possibilmente con un umano a portata di zampa: la solitudine la rattrista e la deprime. E’ avida d’attenzioni, di carezze mai ricevute o dolorosamente perse all’improvviso, senza un perché.

birilloBirillo occupa il box che appartenne allo storico Rintintin. Ci auguriamo che la sua permanenza in canile non sia altrettanto lunga. Occhi attenti e sguardo intelligente, indole pacata e immenso desiderio di interagire con l’uomo: Birillo è prontissimo per l’adozione.

GRISU'

Grisù è un buffo cagnolino di taglia medio-piccola, simpaticissimo nella sua andatura goffa. E’ affettuoso e allegro ma anche capace di sfoderare un caratterino tutto pepe. Insomma, è uno che sa farsi rispettare!

RICCIOLO

 Ricciolo è un meraviglioso setter dal  portamento elegante. E’ vivace e molto attivo ma, dopo aver dato sfogo alle sue energie con corse a perdifiato, è capace di rimanerti accanto in silenzio per assaporare carezze e parole sussurrate.

CICCIO

Ciccio è il più schivo tra i nuovi entrati. Si avvicina con una certa titubanza e non accetta ancora il guinzaglio. Ma siamo sicuri che Il suo recupero sarà veloce e totale.

 

 

 

E.M, Casentino 2000, giugno 2010

Condividi

Nessun commento: