5 giugno 2019

FESTA RIFUGI APERTI-AMICI CUCCIOLOTTI

Siamo giunti alla settima edizione della Festa degli Amici Cucciolotti - Rifugi Aperti, una giornata dedicata a tutti coloro che amano gli animali. L'evento è promosso dall'Ente Nazionale Protezione Animali in collaborazione con Pizzardi Editore. Domenica 9 giugno apriranno le porte ai bambini e alle loro famiglie oltre 40 rifugi ENPA sparsi in tutta Italia. Anche la Sezione del Casentino, come ogni anno, aderisce all’iniziativa: il 10 Giugno i volontari vi aspettano al CANILE DI SAN PIERO IN FRASSINO che rimarrà aperto dalle ore 10 alle 18.L'iniziativa è dedicata soprattutto ai numerosi bambini che stanno raccogliendo le figurine dell’album più famoso d’Italia. Non poteva quindi mancare “CE L’HO, MI MANCA!“, un super scambio di figurine per poter completare la raccolta degli "Amici Cucciolotti" 2018. Nell'arco dell'intera giornata i volontari guideranno i visitatori alla scoperta del canile e dei suoi ospiti. Potranno incontrare uno ad uno i cani che vivono nella struttura ed ascoltare le loro storie, alcune davvero particolari e toccanti. Bambini e ragazzi avranno modo di conoscere da vicino la realtà "oltre le sbarre", di interagire con i volontari che dedicano il proprio tempo libero ad una causa in cui credono profondamente. Non mancherà lo stand presso cui saranno disponibili informazioni sulle molteplici attività svolte dalla sezione ENPA del Casentino, idee regalo in tema e alcuni omaggi per i bambini. Il pomeriggio si concluderà con una divertente sfilata che avrà come protagonisti gli ospiti del canile e tutti i bambini presenti, i quali, votando il loro beniamino, decreteranno il vincitore della giornata.
Vi aspettiamo numerosi per trascorrere insieme momenti divertenti e spensierati, ma, allo stesso tempo ricchi di valori: quelli della solidarietà, della protezione, dell’altruismo. Gli stessi valori che, figurina dopo figurina, ogni bambino apprende attraverso le magiche avventure proposte ogni anno sull’album Amici Cucciolotti.







Condividi

Nessun commento: