7 ottobre 2018

CANILE SANITARIO

IL CANILE SANITARIO è il luogo di prima accoglienza, costituito da  10 box. Quando arriva un nuovo cane, trovato vagante nel territorio casentinese, viene sistemato presso il canile sanitario,  controllato e visitato dal veterinario. Se è dotato di microchip o tatuaggio non è difficile risalire al proprietario, che, con tutta probabilità, l’ha smarrito. Se invece non ha elementi identificativi e nessuno si presenta per riaverlo, è chiaro che si tratta -purtroppo- di abbandono. Così, dopo 60 giorni di permanenza nel canile sanitario, viene  trasferito nel “canile Rifugio”.
 
   ULTIMI ARRIVATI AL CANILE SANITARIO
   ABBANDONATI O SMARRITI?
 
Nel caso in cui  i proprietari non si facciano avanti  i cani che vedete in foto verranno dati in adozione. Venite a trovarli, siamo aperti sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 (Per visite infra settimanali contattateci). Per informazioni potete contattarci per telefono al numero 347.5421554, per email: casentino@enpa.org o su Facebook.
Per la restituzione: I proprietari  devono contattare la LA POLIZIA MUNICIPALE:
POLIZIA MUNICIPALE DI BIBBIENA                          0575 530660
POLIZIA MUNICIPALE DI PRATOVECCHIO-STIA    0575/503870 - 335/1427510
POLIZIA MUNICIPALE DI CAPOLONA                       0575 421316
POLIZIA MUNICIPALE DI SUBBIANO                        0575 421726
PER GLI ALTRI COMUNI DEL CASENTINO:
POLIZIA MUNICIPALE UNIONE DEI COMUNI 0575. 50 77 77

CANI PRESENTI AL CANILE SANITARIO:

FEMMINA SIMIL LABRADOR TROVATA A CAPOLONA (VIA DANTE), INDOSSAVA UN COLLARE ROSSO

IMG_6051

IMG_6043



PINO- TROVATO A TALLA IL 20.9.2018

3


PEPE- TROVATO A BIBBIENA
DSC_0068

MANDORLA – TROVATA A CHIUSI DELLA VERNA

1

                                        CAMILLA - TROVATA A CAPOLONA                                                 
IMG_4381
____________________________________________________________________________________


CICERO , ROKY E TUTTI I CUCCIOLI  ADOTTATI!!

6b2e836d-0b97-4d62-af12-40d0237bff613f7a98447-6e3d-4486-9289-6eeaebcc4b5d

Condividi

2 ottobre 2018

IMPORTANTE!PETIZIONE CONTRO L’USO DI RICHIAMI VIVI

42847402_10155907786303224_7544112649584246784_n

LA LO RO VITA È ANCHE NELLE TUE MANI. AIUTACI A FERMARE UN MASSACRO. CI VOGLIONO POCHI SECONDI. NO ALLA CATTURA E IMPRIGIONAMENTO DI UCCELLI PER ESSERE USATI COME RICHIAMI VIVI, NO CACCIA A PEPPOLA E FRINGUELLO, DICIAMOLO ALLA REGIONE LOMBARDIA E AL SUO PRESIDENTE SCRIVENDO TRA I COMMENTI DEI POST GIÀ ESISTENTI ANCHE SE NON INERENTI, E NON COME MESSAGGIO O APRENDO NUOVI POST, CHE TROVI IN QUESTI PROFILI FACEBOOK.

https://www.facebook.com/Regione.Lombardia.official

https://...www.facebook.com/consiglioregionelombardia/

https://www.facebook.com/fontanaufficiale/

LA STRAGE PUÒ ESSERE FERMATA!

La politica di crudeltà portata avanti da esponenti della regione Lombardia di Fratelli d Italia, Lega, Forza Italia e in minima parte del Pd condanneranno alla reclusione e alla morte migliaia di uccelli selvatici, e solo per mantenere in vita barbare ed illegali tradizioni venatorie. Vite animali in cambio di consensi politici. Queste leggi saranno approvate il 2 ottobre, GIORNO IN CUI È PREVISTO UN SIT IN A CUI SIETE INVIATE A PARTECIPARE DALLA ORE 9 DAVANTI AL GRATTACIELO PIRELLI VIA FABIO FILZI 24 MILANO.

Vi ricordiamo la petizione, https://www.change.org/p/segreteria-presidente-regione-lomb… a cui aderiscono ENPA e le maggiori associazioni ambientaliste e animaliste.

Condividi

12 settembre 2018

cambiamenti tesseramento 2019

avviso_importante-820x802AVVISO IMPORTANTE PER I NOSTRI SOCI CHE INTENDONO RINNOVARE LA QUOTA ASSOCIATIVA O ISCRIVERSI PER LA PRIMA VOLTA ALL’ENPA CASENTINO:
In base alle nuove normative, abbiamo bisogno del consenso al trattamento dei dati e del vostro codice fiscale. Vi preghiamo pertanto, soprattutto se intendete versare la quota tramite bonifico bancario, di contattarci (su Fb, oppure via mail: casentino@enpa.org o chiamandoci al 3475421554 ) e ci accorderemo per farvi avere il modulo da compilare e firmare.
Grazie mille

Condividi