Per un problema tecnico non sono più visibili le ultime immagini pubblicate nel blog. Ci stiamo impegnando per inserirle di nuovo, partendo dalle più recenti. Ci vorrà del tempo perché purtroppo le foto perse sono circa 2000. Ci scusiamo per l’inconveniente.

16 marzo 2010

Manifestazione contro la caccia

volantino definitivo-1

COMUNICATO LAC (LEGA PER L’ABOLIZIONE DELLA CACCIA), Marzo 2010 TOSCANA - LEGGE ANTICOSTITUZIONALE

La legge regionale sulla caccia n. 2 della Regione Toscana del 3 febbraio 2010, pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 6 del 10 febbraio 2010, contiene numerose violazioni della normativa nazionale e comunitaria sull'argomento. Tra le violazioni più clamorose citiamo l'addebito dei danni causati dagli ungulati ai responsabili delle aree protette, qualora non attuino la "lotta ai nocivi"; il permesso di commerciare selvaggina morta anche proveniente da abbattimenti venatori; il consenso alla produzione, vendita e detenzione di trappole "selettive" (che non esistono); il consenso alla caccia in zone innevate; l'apertura della caccia a storno, tortora dal collare orientale e piccione di città; la mancata obbligatorietà del parere favorevole dell'ISPRA per l'attuazione delle deroghe.

La LAC con lettera dell'8 marzo 2010 alla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed ai Ministri dell'Ambiente e delle Politiche Agricole ha chiesto al Governo di impugnare la legge stessa alla Corte Costituzionale.

Legge della Regione Toscana del 3 febbraio 2010, pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 6 del 10 febbraio 2010,   Testo

Condividi

Nessun commento: